10/06/12

Perché scegliere Meetic per trovare affinità

Sapete perché conviene scegliere Meetic chat da usare per trovare affinità di coppia tra uomo e donna? Non è la prima volta che parlo di questo genere di servizi che si sono dimostrati sempre piuttosto utili per chi è single e vuole in tutti i modi cercare di modificare il suo stato sociale, soprattutto quando non ci riesce nella vita tradizionale e vuole tentare la fortuna proprio su internet, anche perché ci sono molti amici che in qualche modo hanno conosciuto l'anima gemella dopo aver creato un profilo sulla rete.

Perché scegliere Meetic? Di nomi ne potrei fare un'infinità, perché esistono davvero numerosi domini che hanno questa intenzione, anche se ovviamente quando si va ad approfondire il contenuto del database, spesso si scopre che molti di quelli che vengono pubblicizzati, in verità non hanno poi chissà quale seguito da parte degli utenti.

Questo, secondo me è un fattore che si deve sempre prendere in considerazione per scegliere le migliori chat come Meetic che servono per trovare le affinità di coppia online tra ragazzi e ragazze single e non cadere nella trappola dei bidoni virtuali che fanno tante promesse per poi rivelarsi dei veri e propri bluff e che nel tempo diventano anche fastidiosi per colpa delle insistenti email fastidiose che ti propinano quotidianamente per farti comprare qualcosa che vendono.
Sul nostro blog ci concentriamo soprattutto a fare una selezione delle sole aziende che forniscono un valore aggiunto per le nostre necessità affettive, ma naturalmente gli argomenti che trattiamo sono molteplici, perché ci interessa tenervi sempre aggiornati sulle principali interazioni tecnologiche.

Oggi vorrei dedicare un ulteriore approfondimento sulla qualità della chat Meetic da scegliere per trovare una vera affinità di coppia tra giovani e grandi single, che come ricorderete ho già incluso in un precedente articolo dell'anno scorso e probabilmente mi rendo conto che le informazioni erano piuttosto superficiali, ma in fondo con quelle poche righe la mia intenzione era quella di portarvi alla luce un fenomeno mediatico che stava avendo tanto risalto in tutta Europa e che in Italia era ancora un po' nell'ombra.
Oggi mi sono chiesto perché dovrei scegliere questa community chiamata Meetic per trovare un'affinità nel web e così ho cominciato a far bilanciare gli aspetti positivi e negativi per fornire un'opinione più esauriente per tutti i lettori che mi seguono con molta attenzione.

Vorrei iniziare l'elenco dei meriti, sottolineando proprio una questione che mi è molto cara, cioè la serietà di una chat dove non si entra esclusivamente per il divertimento fine a se stesso.
Mi spiego meglio. L'allegria generale è fondamentale, quindi non mi sto riferendo alla simpatia della gente che c'è all'interno della chat Meetic usata per trovare un'affinità di coppia tra ragazzi e ragazze single, ma sto cercando di evidenziare l'importanza di uno strumento in cui l'obiettivo principale è quello di far nascere una storia duratura nel tempo, che sia un fidanzamento oppure proprio una coppia che decide di sposarsi.

Insomma, mentre altrove si va più alla leggera con un'avventura che non a tutti può essere gradita, questa società mi sembra che si rivolga maggiormente ad un pubblico che vuole dare una svolta decisiva alla sua vita e per ottenere questo risultato senza perdere troppo tempo, lo spazio deve essere chiaramente serio e centrare l'obiettivo.
Secondo me questo programma è sulla strada giusta e non a caso molte persone hanno preso in considerazione la chat Meetic per fare l'iscrizione e affidare tutti i dati individuali al computer per indicare appunto le affinità tra single che il cervello informatico riesce a suggerire tra le numerose registrazioni.
Da quando c'è la versione di Meetic chat per trovare l'affinità di coppia tra single con il cellulare, inoltre, mi è capitato più volte di vedere mia sorella con l'applicazione sul suo iPhone, perché da quando è stata lasciata dal suo fidanzato, ha detto che non vuole avere più storie con i ragazzi della nostra città e vorrebbe provare a fare qualche conoscenza con chi vive a Milano.
Ovviamente, anche se sono un po' geloso della mia famiglia, non posso vietare che faccia il login, ma da buon fratello, la tengo d'occhio e controllo sempre che non ci sia qualcuno che la possa disturbare.

un incontro

Alla fine ho rivelato anche un incontro segreto della mia esistenza privata che spiega perché provare Meetic per trovare un'affinità nel web, ma in fondo è bello comunicare con voi in modo del tutto sincero e spero che in qualche modo i miei suggerimenti possano essere utili non solo per sapere come funziona qualcosa, ma anche per farvi nascere un po' di curiosità su qualche servizio che non sia sempre il solito sito che ormai usano proprio tutti senza uscire ogni tanto da quel classico indirizzo per individuare qualcosa di diverso, anche giusto per cambiare un po'.

Ecco qualche motivo suggerito che spiega perché scegliere Meetic chat per trovare le afinità online quando un uomo single cerca una donna che non è ancora fidanzata.

08/05/12

Cos'è richiesta di Zoosk che si vede su Facebook

Vi siete chiesti cos'è la richiesta di Zoosk chat che si vede su Facebook? In questo ultimo periodo è frequente il messaggio sulla home page tra le notizie recenti che scorrono in tempo reale, così gli utenti cominciano a chiedersi seriamente cos'è quella strana richiesta di Zoosk, che poi nei confronti dei profili che leggono questa informazione si traduce in qualcuno che segue un account, ma per essere più certosini, diciamo che c'è un messaggio del tipo tizio followed.

In pratica di che cosa si tratta? L'applicazione del noto sito per incontrare l'anima gemella sta facendo il pienone di individui che usano il servizio, perché attraverso questa interazione sociale con la richiesta di Zoosk che si vede sul diario di Facebook, molta gente si incuriosisce, entra ed automaticamente fa l'iscrizione alla chat attraverso FB, senza nemmeno aver bisogno di inserire i propri dati.

zoosk chat

Cos'è la richiesta di Zoosk chat e perché si vede su Facebook? Questo genere di programmi all'interno di altre piattaforme ha fatto la fortuna di molte realtà che inizialmente erano già celebri oppure, nei casi più eclatanti, anche di quegli spazi che non se li filava nessuno fino al momento della pubblicità che è avvenuta attraverso il passaparola dei social network.
Dunque non c'è da preoccuparsi quando si nota la pubblicazione di un post di Zoosk chat con l'app di Facebook, perché non si tratta di qualcosa che non funziona, infatti niente non va in fin dei conti, perché se qualcuno ci dice che sulla bacheca ha visto quell'avviso strano, noi sappiamo che si tratta di una notifica automatica che abbiamo autorizzato nel momento in cui abbiamo cliccato sul pulsante per procedere all'utilizzo dello strumento.
Vediamo, tuttavia di approfondire di cosa si tratta, perché in realtà molti utenti non hanno ancora veramente capito come si usa e cosa si fa su questa community che si chiama Zoosk, anche se hanno già accettato le condizioni e il regolamento con dei semplici passaggi con il mouse o con le dita sullo schermo touch screan dello smartphone, e qui vorrei ricordare di prestare sempre molta attenzione per intraprendere qualsiasi azione che poi non può essere ritenuta involontaria, perché nei dettagli viene sempre specificato in modo comprensibile ciò che si sta facendo.

Leggete bene tutte le istruzioni e solo se vi piace davvero dovrete andare avanti per capire cos'è Zoosk chat e la richiesta che si vede su Facebook, altrimenti non c'è nemmeno tanto da preoccuparsi, perché si può sempre avere un ripensamento e bloccare gli eventuali messaggi invadenti e fastidiosi, infatti è semplice cancellarsi da qualsiasi applicazione che non interessa più anche per motivi di privacy.

Ma qui voglio dire soprattutto della gente che ha voglia di usare questo sedicente social network romantico perché la sua situazione sentimentale è disperatamente segnata dalla scritta nel profilo che indica di non essere ancora impegnato, quindi direi che il servizio è soprattutto indicato per i single, anche se poi avere più contatti è utile anche per chi semplicemente vuole parlare. Ecco cos'è Zoosk chat e perché si vede la richiesta negli inviti delle app di Facebook.
Ma ovviamente, chi non vive una situazione di coppia felice, è più portato a fare la registrazione per tentare la fortuna tra i numerosi profili di donne e di uomini che ci sono non solo in Italia, ma anche in tante altre nazioni, così come si può verificare nella sezione degli incontri in altri Stati, dove si può curiosare in alcuni paesi del mondo dove c'è una localizzazione geografica di questo strumento per trovare l'anima gemella online.

Strizza l'occhio è lo spazio per scrivere qualcosa dopo aver visto il profilo con le foto interessanti di una ragazza carina su Zoosk chat con l'app Facebook, ma il sito non si limita a questo, perché suggerisce anche delle idee per rompere il ghiaccio con delle frasi ad effetto per conquistare qualcuna, ma senza influenzarvi di preciso con ciò che dovete dire, piuttosto vengono proposte delle linee guida, soprattutto per chi si sente troppo emozionato nell'approccio.
Con questa opzione, mi viene ovviamente in mente subito l'alternativa di Badoo, che probabilmente ha usato questi consigli per i suoi membri, molto prima di questa società che è altrettanto famosa in Italia e nel resto d'Europa, così come in molti paesi dell'America Latina.

Cos'è la richiesta di Zoosk che si vede su Facebook? Insomma, per terminare, posso sintetizzare la mia esperienza avvenuta con l'iPhone e poi testata anche con l'Android e l'iPad e nel complesso posso esprimere un interessante apprezzamento perché c'è davvero tanta gente che la usa, quindi non è difficile trovare dei contatti nuovi e divertenti per trascorrere qualche momento romantico nelle conversazioni.
Se poi vi rendete conto che non vi piace più, potete bloccare in qualsiasi momento la richiesta di Zoosk chat dall'app di Facebook e impedire il login automatico con il solito metodo per cancellarsi dalla struttura che conosciamo, ovvero dalle impostazioni, dove si modifica e poi si rimuove ogni elemento che diventa inutile in un determinato momento del nostro cambiamento dei gusti e delle preferenze sulle cose da fare.

26/03/12

Diario di Facebook obbligatorio per tutti i profili

Nel vedere il diario di Facebook obbligatorio per tutti i profili del social network, c'è una convinzione che sta maturando nell'idea generale degli utenti che usano FB per quanto riguarda l'aggiornamento proposto ultimamente e soprattutto adesso che è apparsa la frase in alto che suggerisce di leggere le maggiori informazioni che anticipano la modifica che avverrà prossimamente per il nuovo tipo aspetto della bacheca dell'account.
Anche noi siamo quasi certi che molto presto il diario di Facebook sarà obbligatorio per tutti i profili delle persone, non a caso anche le pagine per fan subiranno una trasformazione automatica proprio durante la scadenza di questo mese.
Chi ha deciso di ottenere subito il nuovo design progettato dagli sviluppatori grafici guidati da Mark Zuckerberg non sempre è contento per via della posizione disordinata dei link e delle notizie condivise rispetto alla data e all'ora di pubblicazione, ma ci sono anche tanti ragazzi che apprezzano molto tutti i nuovi strumenti messi a disposizione con l'introduzione di questa novità del diario di Facebook obbligatorio per tutti i profili dopo la modifica automatica.
Tuttavia è importante dire che come ogni cosa ancora poco conosciuta, anche questa suscita il dissenso dei più conservatori, ma a distanza di un periodo indefinito, tutti finiscono per abituarsi, anche se in certo senso si è costretti non avendo altre alternative a disposizione.

Per quanto ci riguarda, troviamo molti aspetti positivi sul diario di Facebook con il cambiamento obbligatorio per tutti i profili iscritti gratis al social network, ovvero una bella modifica per raccontare i momenti della propria vita come si fa su un blog professionale, perché finalmente c'è un menu che permette di vedere in modo veloce tutto quello che è stato pubblicato, dall'anno di nascita fino all'ultimo momento della visita, con i mesi più recenti in evidenza all'inizio dell'elenco.
Questa ci sembra senza dubbio un'idea molto interessante, perché in passato era davvero difficile andare a trovare maggiori informazioni condivise nel tempo e magari un motore di ricerca interno migliorerebbe ulteriormente il valore di questo aggiornamento obbligatorio del diario di Facebook per tutti i profili iscritti.
L'immagine grande della copertina ci permette di essere più creativi e se siamo capaci di utilizzare un programma di grafica, possiamo addirittura modificare le nostre foto aggiungendo delle sfumature e dei testi da far vedere agli altri e riuscendo a farci invidiare per la bellezza del nostro biglietto da visita virtuale di FB, come già stanno facendo molte donne che hanno un approccio più moderno rispetto agli uomini.

diario di facebook

In alto, nella pagina del diario di Facebook, si possono spostare i contenuti pubblicati scegliendo cosa riteniamo più importante tra le storie proposte, le applicazioni, oppure qualsiasi altro elemento che riteniamo di maggiore importanza, quindi la scelta è unicamente degli utenti che decidono di accettare subito la proposta e ottenere immediatamente il design rinnovato.
Ormai devo dire che quasi tutti hanno scelto di usare questa nuova versione obbligatoria del diario di Facebook per i profili e anch'io li ho seguiti per semplice curiosità, anche se ad essere sincero c'è un appunto che voglio fare e spero di trovare anche voi del mio stesso parere.

Si tratta dell'ordine sparso che mi fa confondere tra cosa è stato inserito in bacheca e quello che proviene da una diffusione antecedente e quindi invito i creatori del social network ad intervenire per rendere più comprensibile e di facile identificazione tutta la sezione che riguarda questa mia osservazione sulla Timeline del nuovo diario di Facebook obbligatorio modificato su tutti i profili di FB.

12/03/12

Scrivere sms con tastiera qwerty del cellulare

Sembra anacronistico che nella piena evoluzione dei sistemi touch screen per gli smartphone di nuova generazione ci siano molti utenti che preferiscono scrivere gli sms con la tastiera qwerty del cellulare.
Nonostante la fortuna carpita immediatamente dal genio di Mark Zuckerberg nell'individuazione della versione di Facebook mobile per rendere più attraente un servizio che riesce ad essere utilizzato al massimo delle sue prestazioni anche quando si è fuori da casa, ci sono molti giovani e soprattutto le ragazze che preferiscono scrivere sms con la tastiera qwerty del cellulare e mandare i messaggi agli amici e al fidanzato senza usare lo schermo, digitando proprio sopra il vetro con le dita, solitamente con i due pollici della mano per comodità.

Ovviamente ci sono le persone più grandi che non ci riescono proprio e quindi si aiutano con il mignolo, anche se poi sono un po' ridicole da vedere, ma c'è da capire che le vecchie abitudini, con chi è nato con altri strumenti, non sono facili da dismettere.
Quest'anno abbiamo visto l'incremento delle vendite di alcuni telefonini che assomigliano al BlackBerry per il sistema che permette di scrivere sms con la tastiera qwerty del cellulare, ma che costano molto meno perché naturalmente hanno una tecnologia meno efficiente per mantenere i costi più bassi, parlo ad esempio del modello Nokia C3 che è stato realizzato anche con una vasta gamma di colori.
Ma nell'elenco si possono tranquillamente aggiungere altri prodotti smili che si vendono per scrivere sms con la tastiera qwerty del cellulare.

Il motivo di questo successo è da rilevare nella maggiore semplicità riscontrata dai giovani per inviare i testi, infatti dobbiamo considerare che rispetto al passato c'è stato un crescente interesse verso questo metodo di comunicazione tra i compagni di classe a scuola rispetto a quello che avveniva in passato quando si usava meno scrivere sms con la tastiera qwerty del cellulare.
Anche le tariffe sono diventate stranamente favorevoli, perché gli operatori hanno scelto di introdurre degli abbonamenti che costano poco e che permettono di spedire numerosi messaggi con una soglia settimanale o mensile che è davvero vantaggiosa.
In passato potevamo soltanto dimenticarci questo modello di business con la facilità di scrivere tanti sms velocemente con la tastiera qwerty del cellulare, perché la ricarica era quasi un sogno e ci si accontentava del credito quasi sempre del tutto esaurito e di qualche euro ottenuto con il sistema dell'autoricarica.
Adesso, probabilmente, si deve cercare di battere la concorrenza dei social network, visto che quasi tutti hanno una connessione sempre attiva e così queste opzioni sembrano più permissive e convenienti.
Se anche tu preferisci scrivere con la tastiera qwerty del tuo cellulare perché ritieni di essere più veloce con le dita nella composizione degli sms, ti invitiamo a condividere sulla bacheca del tuo diario di FB e vedere nei commenti che pubblicheranno gli amici se anche loro hanno fatto la stessa scelta e se la pensano come noi e soprattutto come te che hai lanciato l'idea sul tuo diario.

sms con tastiera qwerty

28/02/12

Come bloccare notifiche di Facebook

Voglio sapere subito come bloccare le notifiche di Facebook? Con i recenti aggiornamenti abbiamo subito una modifica che va oltre la soggettiva utilità e la bellezza del nuovo diario, perché adesso riceviamo molti più avvisi degli amici che usano le applicazioni, cioè dei giochi oppure di altri servizi presenti sul social network.
Avrete notato, infatti, che adesso riceviamo questi testi (anche tramite sms ed email) che dicono quando qualcuno dei contatti ti ha inviato una richiesta per entrare a far parte del gruppo di quelli che usano lo stesso strumento per passare il tempo e divertirsi.
Così ho deciso di eliminare definitivamente il fastidio andando a trovare il metodo che spiega come bloccare le notifiche di Facebook che ricevo sul mio profilo.
Sono sicuro che anche per voi è diventato un problema serio quello di entrare su FB mentre si aspettano messaggi importanti o almeno interessanti, aprire quel numero rosso e vedere che si tratta della solita comunicazione che mi fa perdere solo tempo per leggere il contenuto.
All'inizio, per trovare le istruzioni che spiegano come bloccare le notifiche di Facebook, sono andato nella gestione dell'account e sulla privacy, ma mi è stato difficile capire qualcosa e come togliere queste continue richieste, ma alla fine ho capito qual è la soluzione.

Dovete perdere un po' di tempo all'inizio per fermare tutte le cose che esistono e che i vostri conoscenti usano, ma la procedura è davvero molto facile anche per chi non è molto esperto di informatica, soprattutto perché nell'immagine che segue ho segnato le principali azioni da fare per bloccare le notifiche di Facebook.
Ma ve le spiego anche a parole per migliorare la comprensione e rendere ancora più semplice questa guida che spero vi faccia risparmiare tempo mentre siete in chat, in modo da dedicare qualche minuto in più di ogni giorno alle cose più importanti senza innervosirvi.

Devi accedere attraverso il login in automatico, in seguito vai sul simbolo del mappamondo del menu e lo fai aprire fino a farlo estendere e così puoi cliccare sul pulsante vedi tutto che si trova in fondo all'elenco degli inviti più recenti. Ecco come si fa per bloccare le notifiche di Facebook.
Adesso sei su una pagina dove ci sono tutte le attività delle ultime 24 ore, di ieri e dei giorni precedenti, da qui ti posizioni alla fine delle applicazioni che vuoi eliminare perché ti danno fastidio e devi cliccare sulla crocetta dove c'è scritto rimuovi.
Siamo quasi alla fine, perché proprio qui si entra per eliminare definitivamente anche la possibilità di ritrovarsi i messaggi dello stesso servizio anche in futuro.
Tra le due voci suggerite divi scegliere il pulsante modifica impostazioni applicazione e nell'altro menu che si apre è necessario scegliere il tasto Mai e proseguire con salva per riuscire a bloccare le notifiche di Facebook definitivamente per una determinata applicazione.
Ce l'hai fatta, se adesso ripeti la stessa operazione su tutte le cose che non vuoi vedere in questa sezione dei messaggi, perderai meno tempo che deriva da questi avvisi ripetuti che fino ad ora non cessavano mai di disturbare.

bloccare notifiche facebook

Ma come ho promesso, vediamo anche l'immagine con i principali passaggi che spiegano come fare per bloccare le notifiche di Facebook e risolvere questo problema che sembra interessare molti utenti che sul loro profilo vengono sommersi dallo stesso genere di inviti.

Se apprezzi questa breve e semplice guida, condividila con gli altri perché i tuoi contatti potrebbero migliorare l'esperienza come stai facendo anche tu da questo momento per bloccare le notifiche di Facebook che si ricevono continuamente dagli amici cn le richieste di applicazioni e inviti a giochi.